Vai a…

News Leaks Global

RSS Feed

16 novembre 2018

Tagli Capelli Corti | I migliori tagli per donna 2016


Tagli Capelli Corti, L’attesa dell’estate e il caldo ci spinge a voler cambiare look ai nostri capelli, magari un taglio medio per la propria chioma, una lunghezza comoda e pratica ma che allo stesso tempo mantiene un po’ del fascino dei capelli lunghi. Per quest’anno sarà  il taglio medio e mosso il must have della Primavera Estate 2016, già visto anche tra i look delle star. Le tendenze per tutto l’anno si preannunciano davvero ricche di spunti da sperimentare e con cui giocare per risultati davvero super femminili e accattivanti.

Da short bob lisci, mossi, ricci, oppure ondulati con uno stile più vintage, si passa a pixie dallo stile minimale e scalato, oppure più aggressivo e rock, ispirato agli anni ’80.Tagli Capelli Corti

Finalmente le donne hanno acquisito consapevolezza, gli hairstylist possono dare sfogo a tutto l’estro per quanto riguarda i tagli, anche drastici, della chioma, e il risultato è un plateau di proposte che soddisfa davvero ogni gusto ed esigenza.

Tagli Capelli Corti: I migliori tagli per donna 2016

Pratici e facili da pettinare, i tagli capelli corti sono spesso una tentazione per noi donne, i tagli capelli corti sono una scelta estrema e allo stesso tempo comoda, che però va fatta tenendo conto delle nostre caratteristiche.

 I migliori tagli per donna: Taglio corto ma con volume

Tagli capelli corti

Esistono però tanti modi diversi per portare questo taglio, ognuno più funzionale a seconda della linea del viso ma ad accomunare le diverse pettinature per l’estate ci sarà certamente il volume.

A seconda di questi diversi tipi di volume dei capelli sul taglio medio si possono abbinare ciuffi laterali importanti, la riga in mezzo che divide delle ciocche leggermente mosse ai lati del viso, ma anche la totale assenza di ciuffi lasciando tutta la chioma riccia in egual maniera. In alternativa si può scegliere un altro must della Primavera Estate 2016, la frangetta, che si propone in tante maniere diverse, a ciuffi, piena o a tendina.Tagli Capelli Corti

Con le nuove tendenze bisogna dire addio ai tagli piatti e lisci e portare più volume possibile sulle proprie chiome, la scelta su come portare i capelli varia certamente tra il riccio fitto, un mosso importante e voluminoso e onde leggere che smuovono leggermente la chioma, senza dimenticare l’effetto spettinato come appena uscite dal letto.

Tagli Capelli Corti : Faux corto con onde

Tecnicamente il termine faux nelle acconciature viene utilizzato per indicare un falso taglio, realizzato con delle acconciature: ad esempio i cosiddetti faux bob si realizzano trasformando un taglio lungo in uno medio. Si tratta di usare delle tecniche di pettinare i capelli in un certo modo in modo che appaiano più corti di quel che sono. Uno di questi prevede che si nasconda la chioma sotto un collo di cappotto o maglione oppure che si raccolgano i capelli molto morbidi sulla nuca, conferendo magari una forma mossa da morbide onde retrò.

Faux corto: Zendaya Coleman ai GLAAD Media Awards

Tagli Capelli Corti Anche la bellissima Zendaya Coleman ai GLAAD Media Awards, protagonista del red carpet con il look David Koma, ha sfoggiato un finto taglio corto, un faux corto con onde, mentre in realtà la Coleman porta un taglio medio, un bob. La bellissima diva ha conquistato tutti non solo con l’acconciatura, ma anche con un outfit scintillante, un abito blu impreziosito nella parte superiore da cristalli di diverse dimensioni e tonalità, e con due spacchi regolabili per mezzo di zip nella parte inferiore.

Tagli Capelli Corti: Corti e lisci

Tagli Capelli Corti

Short bob re assoluto, lo troviamo in tantissime varianti, dal super liscio e simmetrico, preferibilmente da portare con una frangia o super piena, oppure leggermente sfilata e sbarazzina, al classico caschetto con ciuffo laterale che si appoggia dolcemente su un lato del viso. Perfette sia le righe in mezzo che le righe laterali per dare un po’ più di volume all’acconciatura.

Corti e lisci: Stile Pixie

Tagli Capelli Corti

Per quanto riguarda i pixie, invece, sono super curati, con uno stile molto maschile che lascia libero il volto e da il là per valorizzare il viso con make up e accessori come collane e orecchini.

Seguendo uno dei trend capelli del 2015-2016 visto sulle passerelle, sia i pixie di cui stiamo parlando, sia i caschetti di cui abbiamo appena parlato, possono essere completati con un finish wet, bagnato, in special modo sulla nuca e sulle punte, per dare un tocco originale e luminoso all’acconciatura.

Tagli capelli corti: Mossi e Ricci

Tagli capelli corti

Anche per il mood riccio troviamo gli short bob, si caratterizzano per un riccio spettinato ideale per creare volume anche nei capelli più fini e spenti. Nel mezzo tantissime varianti che anche lo stile solo leggermente ondulato, in particolar modo sul ciuffo, da portare “appoggiato al volto” in modo morbido e sensuale, proprio come tipico degli anni ’20, ma anche degli anni ’40, quando le donne avevano l’abitudine di lasciare un ciuffo del genere libero da fascinator e cappellini.

Mossi e Ricci: Stile boyish

Tagli capelli corti

Per quanto riguarda, infine, i tagli boyish, il super corto per eccellenza, le forme sono abbastanza classiche, con volumi accentuati nella parte posteriore del capo e ciuffi o frangette corte sul davanti. Per chi ama uno stile più aggressivo si concede qualche digressione nel mondo punk-rock con creste create appositamente con il gel, oppure con effetti undercut da accentuare su un lato solo del capo e da contrastare con un ciuffo decisamente più lungo dall’altro

Tagli capelli corti

© Articolo protetto da copyright ©

© Contiene il “Diritto Di Corta Citazione” ©

Il sito internet www.newsleaksglobal.com viene costantemente aggiornato dalla redazione online, allo scopo di diffondere l’informazione 

facebook News Leaks Global

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About News Leaks