Vai a…

News Leaks Global

RSS Feed

16 novembre 2018

Air Cooled | RAUH-Welt BEGRIFF le 911 secondo Akira Nakai


Air Cooled | RAUH-Welt BEGRIFF le 911 secondo Akira Nakai | Rauh Welt Begriff scaturisce dal genio di Akira Nakai per le Porsche 911

Air Cooled

Air Cooled: eccellenza Nipponica

RWB esprime con metodo l’eccellenza del costruttore Nipponico e l’amore che nutre, per le cose 911 datate.

Il risultati sono a dir poco esilaranti e riempiono la vista con queste crazione di accezionale fattura

Air Cooled

Queste “vecchie” noveundici vengono rinvigorite, ed estremizzate con passaruota, spoiler e deflettori che ricordano le vecchie 911 da endurance.

Air Cooled: esemplari unici

Ogni esemplare elaborato è unico, e possiede colorazioni vistose che riflettono con precisione nipponica, la visone di Akira per queste glorie del passato.

Il cliente viene intervistato per conoscere i suoi interessi, in modo da adattar la macchina al carattere del fortunato proprietario.

Scordati di poter scegliere il colore, questo viene scelto da Nakai stesso e và accettato senza repliche, daltronde a lavoro svolto nessuno è mai stato insoddisfatto.

Si parte preferibilemente da una 911 aircooled, una 930 o 964, ma non si disdegnano neanche 993 e 996 con lo scopo di ottenere un estetica simile alle Porsche da endurance degli anni ‘70, un epoca di grandissimo successo per Porsche che ai tempi dominava le piste con la 934.

Air Cooled: prodotto finito

Il risultato finale è decisamente artigianale, che non và letto come una critica ma come un pregio, le piccole imperfezioni di ogni vettura infatti aggiungono carattere, esclusività e personalità.

Forse per alcuni queste vetture saranno un’ oltraggio alle linee classiche dei miti di Stoccarda, ma io le trovo davvero incantevoli.

® Scritto da: H. Mushman ®

© Articolo protetto da copyright ©

© Contiene il “Diritto Di Corta Citazione” ©

Il sito internet www.newsleaksglobal.com viene costantemente aggiornato dalla redazione online, allo scopo di diffondere l’informazione 

facebook News Leaks Global

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About News Leaks